Finanziamento progetti innovativi nel settore agricolo

Finalità
La finalità della misura è sostenere forme di cooperazione tra gli attori dell’innovazione quali gli agricoltori, ricercatori, consulenti, imprese, gruppi ambientalisti, gruppi di interesse dei consumatori o altre organizzazioni non governative per promuovere l’innovazione nel settore agricolo.

Destinatari
− imprese del settore agricolo, agroindustriale, forestale, in forma singola o associata;
− imprese che operano in comparti economici diversi da quelli di cui al punto precedente, in base alle esigenze specifiche del progetto innovativo;
− organizzazione di produttori;
− organismi interprofessionali
− consorzi, società consortili e cooperative;
− organismi di ricerca e/o sperimentazione, incluse le Università;

Progetti ammissibili
1) Incremento della produttività agricola e valorizzazione delle risorse: Rinnovamento varietale – Selezione delle razze e incrocio – utilizzazione di microrganismi, insetti utili e molecole bioattive per la difesa delle piante – strumenti e sistemi funzionali alla gestione aziendale agricole – corretta alimentazione e benessere degli animali – precision farming – Tecnologie d’avanguardia, genomica e bioinformatica – biotecnologie sostenibili.
2) Innovazioni tecnologiche di prodotto e processo delle filiere: Ottimizzazione dei processi produttivi – qualità, sicurezza e tracciabilità dei prodotti – conservazione post-raccolta – valorizzazione energetica – sviluppo di nuovi prodotti food/nofood.
3) Innovazioni gestionali delle filiere: Integrazione orizzontale e verticale – governance – l’utilizzo di sistemi di supporto alle decisioni – sviluppo di sistemi distributivi, commerciali, promozionali e di marketing.
4) Salvaguardia e valorizzazione del patrimonio forestale e paesaggistico calabrese: Nuove tecniche colturali – caratteristiche, necessità fisiologiche, valore nutritivo dei foraggi – ecosistemi prativi – Controllo delle malattie, parassiti e nematodi che attaccano le piante forestali – prevenzione e controllo degli incendi boschivi (dinamica dei sistemi atmosferici, sistemi di monitoraggio, sistemi di gestione forestale) – filiera bosco-ambiente-legno – Valorizzazione della biodiversità – Forestazione di precisione.
5) Tutela genetica della biodiversità calabrese e servizi eco sistemici per la valorizzazione acqua e suolo: Tecniche e sistemi di gestione del suolo – gestione efficiente della risorsa idrica e della qualità delle acque, precision farming, Decision Support System (utile sia per assistere l’irrigazione, prevenire l’insorgenza di stress, stabilizzare le produzioni ma anche prevenzione delle malattie), recupero conservazione-risanamento-tutela e valorizzazione di varietà autoctone, valorizzazione di specie animali a rischio erosione genetica valutazione della suscettibilità delle varietà autoctone a patogeni da quarantena, miglioramento genetico per l’introduzione di resistenze nei confronti di patogeni chiave/emergenti per le specie e le cultivar ad alto potenziale economico calabresi, certificazione del materiale di propagazione vegetativa delle specie/varietà autoctone della Regione Calabria sistemi di prevenzione dei danni causati da eventi meteorologici, implementazione delle reti di monitoraggio (clima, suolo, acqua) per garantire un buon livello di affidabilità dei modelli di simulazione per le analisi di impatto del cambiamento climatico in agricoltura; trasferimento di buone prassi caratterizzate da un ridotto impatto ambientale e sociale.

Spese ammissibili
Costi per la progettazione
Costi di “funzionamento”
Costi diretti per la realizzazione delle specifiche azioni previste dal Piano
Costi di divulgazione

Dotazione finanziaria
€ 1.000.000,00

Importi ammissibili e percentuali di aiuto
L’aliquota di sostegno è pari al 100% della spesa ammissibile.
L’entità massima di spesa ammissibile non può superare i 100.000 euro.

Termine presentazioni
16 dicembre 2019

Fonte: http://www.calabriapsr.it/bandi/bandi-aperti/1095-psr-calabria-2014-2020-bando-misura-16-intervento-16-01-01-annualita-2019

Richiedi Informazioni

Il tuo nome e cognome (richiesto)
La tua email (richiesto)
Il tuo telefono (richiesto)
Oggetto
Il tuo messaggio
Accetto il trattamento dei dati personali (privacy)
Condividi!